Andava cappuccetto

24 septembre 2016

Andava Cappuccetto dindine dindera,
andava Cappuccetto dindine dindà
Tra l’erba e i fiori dai mille colori
nel bosco spensierata il sentiero imboccò.

Ma venne un lupo nero dindine dindera,
ma venne un lupo nero dindine dindà
Disse sei bella hai gli occhi di stella
e cappuccetto rosso con lui si fermò.

Andiamo dalla nonna dindine dindera,
andiamo dalla nonna dindine dindà.
Che bel boccone pensava il furbone
e via, a grandi passi per primo arrivò.

Toc toc son Cappuccetto dindine dindera,
toc toc son Cappuccetto dindine dindà.
Tira il paletto, su entra ti aspetto
il lupo con un balzo la nonna mangiò.

Con cuffia e camicione dindine dindera,
con cuffia e camicione dindine dindà.
il lupo cantava rideva aspettava
e quando udì bussare "Avanti !" gridò.

Che occhi che spavento dindine dindera,
che occhi che spavento dindine dindà.
Che bocca, che denti, nonnina mi senti ?
ma il lupo con un balzo la bimba mangiò.

Ma un bravo cacciatore dindine dindera,
ma un bravo cacciatore dindine dindà.
Spara e fa un buco nella pancia del lupo
e nonna e Cappuccetto così liberò.

Faire un commentaire sur cet article

Accueil du site | Contact | Plan du site | Espace privé | Suivre la vie du site RSS 2.0

Site réalisé avec SPIP 2.1.19 - Squelette ViaSPIP 2.1.10b